openclose
Orari di apertura


Lunedì - Venerdì
ore 08:00–12:00 & 13:00–17:00

info@betonform.it
+39 0474 504 180

Erdox Junior

1.-S.Pietro-in-Gu-_PD_-_7_.jpg ERDOX-JUNIOR.jpg Tramonti-di-Sotto-3-_1_.jpg Erdox_Junior_2.5x2-sw.jpg

Voce di capitolato elemento  Betonform mod. Erdox Junior, dim. cm 250x200 ca. a Monoancoraggio.

Fornitura, come da progetto ed indicazioni impartite dalla D.L., di barriera tipo ERDOX JUNIOR a mono ancoraggio per la stabilizzazione dei pendii costituita da:

  • n. 2 travi in profilato tubolare di mm 90x90x3, di sviluppo pari circa a 3000 mm, reciprocamente intagliate e saldate a formare le braccia di una croce di S.Andrea, complete di aggancio in testa per la fune perimetrale e di agganci intermedi per le funi di controvento.

L’intersezione dei tubolati presenta un foro centrale per innesto tirante centrale;

funi perimetrale e centrale di diametro pari a 10 mm, costituite da fili di acciaio zincati ed anima di acciaio, chiuse con manicotto in alluminio pressato;

  • geocomposito costituito da rete metallica a doppia torsione con maglia esagonale e da una geostuoia tridimensionale polimerica compenetrate e rese solidali durante il processo di produzione. La geostuoia, di colore marrone, avrà una massa areica minima di 600 g/mq e sarà costituita da due strutture, realizzate in filamenti di polipropilene termosaldati tra loro nei punti di contatto e stabilizzati per resistere ai raggi UV: quella superiore a maglia tridimensionale con un indice alveolare >90% mentre quella inferiore sarà a maglia piatta.

La rete metallica a doppia torsione avrà una maglia esagonale tipo 8x10 in accordo con le UNI-EN 10223-3, tessuta con trafilato di ferro, conforme alle UNI-EN 10223-3 per le caratteristiche meccaniche e UNI-EN 10218 per le tolleranze sui diametri, avente carico di rottura compreso fra 350 e 500 N/mmq e allungamento minimo pari al 10%, avente un diametro pari a 2.70 mm, galvanizzato con lega eutettica di Zinco - Alluminio (5%) - Cerio - Lantanio conforme alla EN 10244 – Classe A con un quantitativo non inferiore a 245 gr/mq. Lo spessore nominale del geocomposito sarà di 12 mm.

  • n.1 tirante centrale di ancoraggio, realizzato con tubolare in acciaio tipo Fe360, diametro esterno 60,0 mm, spessore 4 mm, lunghezza pari a circa 2000 mm, completo di 1 foro per permettere  l’alloggiamento di spinotti o bulloni diam. 16.
  • n.2 piastre in acciaio di ancoraggio alla fondazione dimensioni 200x50x10 mm complete di due fori per l’alloggiamento di spinotti o bulloni diam. 16;
  • n. 4 funi di controvento diam 10 mm, realizzate in acciaio zincato e con anima con resistenza pari a 71 kN, complete di redance e serrate con manicotti a pressioni e/o morsetti;

La rete metallica a doppia torsione con maglia esagonale tipo 8x10 in accordo con le UNI-EN 10223-3, tessuta con trafilato di ferro, conforme alle UNI-EN 10223-3 per le caratteristiche meccaniche e UNI-EN 10218 per le tolleranze sui diametri, avente carico di rottura compreso fra 350 e 550 N/mm2 e allungamento inferiore al 9%, avente un diametro pari 2.70 mm, galvanizzato con lega eutettica di Zinco – Classe A, con un quantitativo non inferiore a 255 g/m2.
Saldamente ancorata alla base del pannello di rete verticale ed avente sviluppo a fondo scavo pari a circa 1000 mm.

  • piastra di fondazione, dim. cm 80x75x8, realizzata in C.A. con aggancio in acciaio;


Struttura zincata UNI 1461-99. Il tutto in kit di montaggio, compresa la fornitura degli agganci a morsetto per l’eventuale collegamento con elementi contigui, morsetti di serraggio, bulloni muniti di dado, spinotti, perni e quanto altro per dare la struttura montata a perfetta regola d’arte.
Il tutto in opera, compreso il trasporto, esclusi scavi e sistemazione.

N.B. La ditta Betonform S.r.l. si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento, anche senza preavviso, tutte le modifiche che riterrà opportuno.

ERDOX JUNIOR a mono ancoraggio

altro
Richiesta